Filetto di sgombro con puree al basilico

Condividi la ricetta

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su email
Difficoltà:
2/5

Se state cercando una ricetta gourmet ma da realizzare velocemente e accessibile a tutti il filetto di sgombro con il puree al basilico è perfetto per voi.

Ho deciso di accompagnare questa prelibatezza con l’acqua tonica di chinotto Lurisia servita con ghiaccio e scorza di limone.

Ingredienti per 2 persone

  1. Per il puree: fai bollire in acqua leggermente salata le patate fino a quando non saranno abbastanza morbide per poterle schiacciare (infila una forchetta nelle patate mentre stanno bollendo e quando si infilerà senza troppa resistenza fino al centro della patata allora sono pronte).
  2. Frulla le patate con un po’ di sale, pepe e latte di mandorla fino ad ottenere una crema.
  3. Aggiungi ora le foglie di basilico e frulla per 10 secondi.
  4. La quantità di latte di mandorla dipende molto dalla grandezza delle patate.
  5. Per lo sgombro: metti due cucchiai di olio EVO a scaldare in una padella e quando è ben caldo fai cuocere lo sgombro per un paio di minuti a lato.
  6. Servi lo sgombro adagiato sul puree di patate al basilico e accompagna con acqua tonica Lurisia servita con ghiaccio e scorza di limone.

Buon appetito!

Procedimento

  1. Metti i semi di chia bianca in una ciotola assieme al latte di cocco e lo scriroppo d‘agave.
  2. Mescola bene e fai riposare per almeno 1 ora (sarebbe meglio farlo la sera prima per la mattina dopo).
  3. Prendi la polpa del mango e frullala fino ad ottenere una crema.
  4. Versa la crema di mango sopra il chia pudding e completa con tutti gli altri topping.

Buona colazione.

Il mio nuovo libro

"Food Fitness"