Portobello Burger

Il Portobello burger è un ottimo sostituto al tradizionale hamburger di carne. Ho mangiato questo piatto per la prima volta a Parigi in uno dei miei ristoranti preferiti in città, Gentle Gourmet. Considerando anche i valori nutrizionali oltre al fantastico sapore, lo considero una valida opzione quando ho voglia di mangiare un buon burger.
Ingredienti per 4 Portobello Burgers
4 Buns ai semi
4 cappelle di fungo portobello
0,5 l di zuppa di miso
Asparagi
Salsa di anacardi alla curcuma
Verdure miste essiccate (barbabietola e patate dolci)
 
Lasciate i funghi a marinare per 60 minuti nella zuppa di miso e successivamente cuoceteli per 20 minuti in forno a 180 °C.
Verdure: tagliate a fette sottili patate dolci e la barbabietola e condite con olio EVO e timo e infornate a 200 °C per 20 minuti. Chi disponesse dell'essiccatore può essiccare le verdure per 12 h a 60 °C.
Fate bollire gli asparagi per 60 secondi, scolateli e raffreddateli immediatamente in acqua e ghiaccio. Condite con olio e sale.
Salsa alla curcuma
2 teaspoon di senape
¾ cup di anacardi
succo di 1 limone più la scorza
¼ teaspoon di curcuma
sale e pepe
½ cup di acqua
Inserite tutti gli ingredienti nel frullatore e frullate fino ad ottenere una crema omogenea. La quantità di acqua dipende dalla consistenza che volete dare alla salsa.
Composizione burger: aprite a metà il bun e scaldatelo nel forno a 180 °C per 3 minuti. Condite la parte inferiore con un cucchiaino di salsa, mettete il fungo e le verdure e completate con un altro cucchiaino di salsa.
Buon appetito!
Piatti unici, Vegandavide