Pandorini salati

Infornate i pandorini salati poco prima che arrivino i parenti per il pranzo e serviteli ancora tiepidi assieme ad un calice di prosecco.

Ingredienti per 12 pandorini:

400 g di farina 00 150 g di noci
1 tuorlo 3 albumi montati a neve
16 g di lievito 240 g di pancetta a cubetti
150 ml di olio di semi 2 rametti di rosmarino
200 ml di latte intero noce moscata
50 g di parmigiano reggiano sale e pepe

Per realizzare questa ricetta ho utilizzato uno stampo da mini pandori, voi a casa potete utilizzare qualsiasi stampo in silicone o metallico.

Pandorini salati: fate cuocere in padella per un paio di minuti 240 g di pancetta a cubetti; non deve diventare croccante, solo una leggera scottata. Una volta cotta eliminate il grasso che si è formato.

Per prima cosa montate a neve tre uova con un pizzico di sale e tenetele da parte. Nella ciotola della planetaria versate 400 g di farina, 1 tuorlo, 16 g di lievito per dolci, 150 ml di olio di semi, 200 ml di latte intero, 50 g di parmigiano reggiano, sale, pepe e noce moscata e mescolate con l'inserto a foglia.

 

Nel frattempo tritate 150 g di noci fino ad ottenere una farina grossolana. Fate la stessa cosa con 2 rametti di rosmarino. Aggiungete ora le noci, il rosmarino e la pancetta e mescolate fino a quando tutti gli ingredienti non si sono ben amalgamati.

Aggiungete solo alla fine le uova montate a neve, un poco per volta, mescolando in questo caso a mano dal basso verso l'alto. Preriscaldate il forno a 180 °C. Nel frattempo prendete gli stampi in silicone e mettete sul fondo un cucchiaio di impasto del muffin (circa 1 cm) e fatelo aderire bene contro le pareti. Prendete una palla abbondante di gorgonzola e mettetela al centro dello stampo. Ricoprite ora con altro impasto del muffin e cercate sempre di farlo aderire allo stampo. Riempite solo i 2/3 dello stampo.

Infornate per circa 22/25 minuti, forno ventilato. Una volta cotti sfornateli e fateli raffreddare per 5 minuti prima di servire.

Buon appetito!

 

Antipastidavide