Blueberry cheesecake

La blueberry cheesecake non è in realtà una cheesecake, in quanto non contiene latticini, ma si tratta di una reinterpretazione salutista. Per salutista, infatti, non intendo poco calorica ma con il giusto bilanciamento nutrizionale. Interamente a base di frutta secca, riesce a ricreare la consistenza del formaggio e un sapore sorprendente!

Ingredienti per una torta da 18-20 cm di diametro 

 Base Riempimento 
 3 di cup di anacardi  2 cup di anacardi precedentemente ammollati in acqua per 6 ore
 2 cucchiaio di sciroppo d'agave  12 cucchiai di sciroppo d'agave
 4 datteri  8 cucchiai di succo di limone
 4 cucchiai di olio di cocco  8 cucchiai di olio di cocco liquido
 1 stecca di vaniglia
 Topping  un pizzico di sale
fiori blu  
Mirtilli

Base: processate tutti gli ingredienti tranne l'agave fino ad ottenere un trito molto fine. Aggiungete ora l'agave e continuate a frullare fino ad ottenere un composto appiccicoso.

Rivestite sia la base che i bordi di una tortiera da 18 cm di diametro. Iniziate con le mani e proseguite con un cucchiaio per rendere la base più compatta ed omogenea. Siate generosi con lo spessore della base. Mettete nel congelatore mentre preparate il riempimento.

Riempimento: processate tutti gli ingredienti con un frullatore fino ad ottenere una crema.

Versate il ripieno sopra la base senza arrivare alla stessa altezza dei bordi.

Aggiungete ora dei mirtilli freschi.

Mettete nel congelatore per 6 ore e solo prima di servire aggiungete i fiori freschi.

Buon appetito!

 

Dolci, Vegandavide