Gnocchi di barbabietola ripieni

Ingredienti per circa 20/25 gnocchi

Per gli gnocchi

600 g di patate

100 g di purea di barbabietola

250 g di farina

Per il ripieno

150 g di parmigiano reggiano

6 cucchiai di latte

Per la crema di finocchi

2 finocchi

Sale e pepe

1 Scalogno

Olio EVO

2 bicchieri di acqua

 

Granella di noci

 

Fai lessare una barbabietola da circa 200 g per 40 minuti in acqua. Una volta che è morbida rimuovi la buccia e frullala fino a ridurla a purea.

Per il ripienodegli gnocchi: mescola in una ciotolina il parmigiano reggiano con il latte.

Per la crema di finocchi: fai soffriggere in una pentola lo scalogno con due cucchiai di olio EVO. Aggiungi i finocchi tagliati a fettine e cuocili per qualche minuto. Versa l’acqua ed il sale e fai sobbollire per una decina di minuti. Frulla fino ad ottenere una crema.

Per gli gnocchi

Cuoci le patate in una pentola per 30 minuti circa controllando con una forchetta quando sono morbide. Una volta cotte, elimina la buccia e schiacciale con lo schiacciapatate. Mischia ora patate e barbabietola fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungi la farina e impasta. In base al tipo di patate che hai utilizzato e all’acqua presente nella purea di barbabietola devi regolare la quantità di farina.

Quando hai ottenuto la consistenza desiderata per l’impasto degli gnocchi prendine un pezzetto di circa 40 g, stendilo leggermente a disco e metti al centro un cucchiaino del ripieno di parmigiano. Chiudi il disco cercando di formare una palla.

Fai cuocere gli gnocchi in acqua leggermente salata per 6 minuti, poi scolali e saltali in padella con olio EVO. Servi gli gnocchi con la crema di finocchi e la granella di noci.

Buon appetito

gnocchi barbabietola.jpg
Davide Campagna