Pizza di quinoa

Ingredienti per una pizza di quinoa

Base

200 g di quinoa

1 cucchiaio di aceto di mele

1 cucchiaio di origano

peperoncino

un pizzico di sale

Condimenti

200 g di zucca

Olio EVO

70 g di funghi

50 g di cavolo riccio

 Procedimento

Per prima cosa ricordati di lasciare la quinoa in ammollo in acqua fredda per un paio di ore, risulterà più facile frullarla in seguito. Se non hai tempo di ammollarla non ti preoccupare, riuscirai lo stesso a fare la pizza, devi solo aggiungere un po’ di acqua quando la frulli.

Preriscalda il forno a 210 °C.

Per la crema di zucca: fai cuocere la zucca tagliata a cubetti e condita con olio e sale grosso in forno per circa 30 minuti. Una volta cotta frullala fino ad ottenere una crema.

Cuoci in padella con olio EVO i funghi e cavolo riccio. Tieni da parte per condire la pizza in seguito.

Per la base: scola bene la quinoa dall’acqua e mettila in un robot da cucina assieme a tutti gli ingredienti per la base. Frulla per un paio di minuti fino ad ottenere un composto simile ad un pancake; se risultasse troppo compatto aggiungi qualche cucchiaio di acqua. Olia una teglia per pizza e versaci sopra l’impasto di quinoa aiutandoti con una spatola distribuiscilo su tutta la superficie. Lo spessore della base dipende dai tuoi gusti personali.

Cuoci la base della pizza di quinoa in forno a 210 gradi per 15/20 minuti fino a quando non è ben compatta e leggermente dorata. Rimuovi la pizza di quinoa dal forno e condiscila con la crema di zucca, i funghi ed il cavolo riccio.

Buon appetito!

pizza quinoa.jpg
Davide Campagna