Millefoglie all'olio con lamponi e crema al limone

Millefoglie+1+%28Post%29.jpg

Oggi ho preparato una millefoglie ai lamponi, con crema al limone e base con Olio Extravergine Palazzo di Varignana Blend Blu ispirata a San Valentino. Uno degli ingredienti usati è l’olio Palazzo di Varignana Blend Riserva Blu: equilibrato dal gusto unico che si mixa perfettamente con gli ingredienti della mia ricetta. Se siete curiosi di provare un’altra ricetta con questo prodotto non potete perdervi la Millefoglie di crema pasticcera all’Olio, mele caramellate e sorbetto di mela dello Chef Francesco Manograsso porposta nello speciale menù di #SanValentino a Palazzo di Varignana.

Ingredienti

Lamponi

Per la crema

500 ml di latte di mandorla

40 g di amido di mais

70 g di zucchero di cocco o 30 g di stevia

Scorza di 1 limone

Mezzo cucchiaino di curcuma

Per la base

120 g di farina di farro

50 ml di latte di mandorla

50 g di olio Palazzo di Varignana Blend Riserva Blu

Un pizzico di sale

Pinoli

Sciroppo d’acero

 

Per la base: mescola in una ciotola la farina di farro, il sale, il latte di mandorla e l’olio. Otterrai un composto appiccicoso, lavoralo fino ad ottenere una palla, avvolgila con pellicola trasparente e metti nel frigorifero per circa 1 ora.

Una volta che è pronta stendi la pasta con un mattarello tra due fogli di carta forno. Rimuovi un foglio di carta forno e taglia con un coppapasta. Cuoci in forno a 180 gradi per circa 5 minuti. Rimuovi ora dal forno, spennella con lo sciroppo d’agave, mettici sopra qualche pinolo e cuoci per altri 10 minuti.

Per la crema: versa tutti gli ingredienti per la crema in una pentola. Accendi il fuoco a fiamma bassa e continua a mescolare con una frusta fino a quando non raggiunge il bollore.

Mescola per altri due minuti circa, fino a che non si addensa. Copri con la pellicola trasparente e fai raffreddare completamente.

Componi la millefoglie mettendo della crema sopra il primo disco e ricopri con un secondo disco. Metti ora sopra altra crema, dei lamponi, pinoli e sciroppo d’acero.

Buon appetito!

Millefoglie 2 (Story).jpeg
Davide Campagna